Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

Servizio di gestione delle detrazioni fiscali per interventi di riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente (ex legge 296/2006)

Con il decreto interministeriale 19 febbraio 2007 (cd. decreto edifici) e s.m.i., ad ENEA è stato affidato il compito di gestire le detrazioni fiscali per interventi di riqualificazione energetica del patrimonio edilizio esistente, introdotte con la Legge Finanziaria 2007 e nel tempo prorogate. Tale ruolo trova conferma nel decreto interministeriale 6 agosto 2020 “Requisiti tecnici per l’accesso alle detrazioni fiscali per la riqualificazione energetica degli edifici – cd. Ecobonus”, che costituisce il riferimento normativo per gli interventi agevolati ai sensi di queste detrazioni con data di inizio lavori dal 6 ottobre 2020.

Come disposto all’art.4 del “decreto edifici” e confermato poi all’art.6 del decreto 6 agosto 2020, ENEA predispone annualmente un sito di trasmissione dedicato, che raccoglie le richieste di detrazione dagli utenti trasmesse all’Agenzia al fine di usufruire degli incentivi. Inoltre, come disposto all’art.10 dello stesso decreto 6 agosto 2020, acquisite ed elaborate le informazioni contenute nelle richieste di detrazione, ENEA trasmette annualmente al Ministero della Transizione Ecologica un rapporto tecnico relativo ai risultati conseguiti dalla misura, al fine di monitorare il raggiungimento degli obiettivi di efficienza energetica e l'efficacia delle risorse pubbliche impiegate allo scopo.

Per fare informazione presso gli utenti, in relazione ai requisiti che si rendono necessari per l’accesso alle detrazioni e alle corrette procedure da seguire, è stato attivato:

ed inoltre sono stati predisposti i seguenti servizi, accessibili alla pagina dei contatti:

  • un servizio di consulenza tecnico-procedurale;
  • un servizio di ticketing;
  • il servizio di chatbot Ecobonus (tramite l'assistente virtuale Virgilio).
Carta dei servizi e standard di qualità

La carta dei servizi e standard di qualità

Ultimo aggiornamento 7 agosto 2020

PUBBLICATO IL : 7 Agosto 2020

AGGIORNATO IL : 1 Luglio 2021

feedback