Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile

AMMINISTRAZIONE TRASPARENTE

Accesso agli atti

L’accesso documentale è disciplinato e trattato secondo le norme e le modalità previste dalla legge 7 agosto 1990, n. 241 recante “Nuove norme in materia di procedimento amministrativo e di diritto di accesso ai documenti amministrativi” e dal Regolamento per la ricognizione dei procedimenti amministrativi (*), Disposizione Commissariale n. 18/2014/COMM del 27 gennaio 2014.

Modalità per l’esercizio dell’accesso documentale

Il diritto di accesso è esercitabile da chiunque abbia un interesse concreto, diretto ed attuale giuridicamente tutelato e correlato al documento o all’atto di cui si chiede l’accesso in conformità alle norme di protezione dei dati personali.

L’istanza di accesso è presentata tramite il modulo predisposto all’Unità Organizzativa che detiene la documentazione richiesta e può essere trasmessa:

  • tramite posta elettronica certificata all’indirizzo pec alla c.a. dell’Unità Organizzativa  che detiene la documentazione.
  • tramite posta elettronica semplice all’indirizzo email dell’Unità Organizzativa che detiene la documentazione       
  • tramite posta all’ENEA – Lungotevere Thaon di Revel 76 – 00196 Roma - alla c.a. dell’Unità Organizzativa  che detiene la documentazione.

 

Si fa presente che il codice IBAN per le riscossioni è il seguente IT36M0100539100000000218180

 


(*)Attenzione: Il Regolamento, all’art 18 e nell’allegato 3, riporta per le riscossioni relative agli accessi agli atti un codice IBAN soppresso.  Il codice IBAN per le riscossioni è il seguente IT36M0100539100000000218180

PUBBLICATO IL : 21 Settembre 2020

AGGIORNATO IL : 11 Novembre 2023

Amministrazione Trasparente

feedback